Incontro Achini - Tavecchio per promuovere un calcio di valori

29-11-2014

 Il presidente della FIGC, Carlo Tavecchio ha incontrato nella sede della Federcalcio in via Allegri a Roma il presidente del Centro Sportivo Italiano, Massimo Achini. Oggetto dell’incontro l’individuazione di una collaborazione che incida direttamente sull’educazione dei bambini con lo sport, il calcio in particolare, quale strumento di promozione di valori. 

“Con Achini – ha dichiaratoTavecchio – abbiamo condiviso l’intenzione di tracciare un percorso insieme su temi trasversali quali la tutela della salute dei ragazzi, l’impiantistica sportiva e la formazione di allenatori e dirigenti”. 

“Il calcio degli oratori trova in Tavecchio in interlocutore sensibile – ha affermato Achini – la nostra intenzione è quella di trasformare la burocrazia delle convenzioni nella cultura della collaborazione a tutto vantaggio dei ragazzi che giocano a calcio”. Con l’occasione, il numero uno del Csi ha consegnato a Tavecchio una targa commemorativa del lancio della III edizione della Junior TIM Cup, organizzata insieme a Lega Serie A e TIM.

Analogamente a Napoli, in  due incontri avuti tra il Presidente regionale FIGC Enzo Pastore e Salvatore Maturo componente della Presidenza nazionale CSI e dirigente dell'associazione a livello regionale e partenopeo, sono stati ribaditi gli stessi concetti e si sta lavorando ad un progetto comune per favorire la massima partecipazione dei giovani alle attività sportive, tanto, per sviluppare e favorire una crescita armonica fisica e morale.