L'applauso di Napoli alla Corsa del CSI dedicata a San Gennaro

21-09-2014


L'agropolese Donato Marotta e la napoletana Rita Russo sono i vincitori della prima edizione della Corsa di San Gennaro, l'evento podistico dedicato al Santo Patrono e disputato nei quartieri San Lorenzo, Stella e San Carlo all'Arena.
I portabandiera dell'Agropoli Running e dell'Amatori Atletica Napoli hanno chiuso i 9 km. del faticoso percorso di gara, rispettivamente in 31'59" e 41'35". 
Per la classifica maschile secondo è giunto Marco Ferriero (Lions Valle Ufita) in 33'12", mentre il gradino basso del podio è stato appanaggio di Michele Stingone, (Atletica Casone Noceto), in 33'12". Tra le donne al secondo posto s'è classificata MariaFrancesca Noce (Asa Detur) in 41'36", davanti a Vincenza Toraldo (Aeneas Run) in 42'24".
Il ristoro di metà gara è avvenuto davanti al santuario collinare del Volto Santo, molto venerato non solo a Napoli, grazie alla disponibilità delle Suore Ancelle di Cristo Re. 
Gli atleti sono stati premiati dal cardinale Sepe, dai dirigenti del CSI Napoli e dai responsabili degli uffici Cultura, Turismo e Sport della Diocesi, sul palco allestito davanti al Duomo.
Tra le società affermazione per l'Aeneas Run, su Napoli 1000Eventi e Podistica Bosco di Capodimonte.
Oltre cinquanta gli operatori del CSI e dell'Associazione Interforze di Melito in campo per l'organizzazione, in collaborazione con i comandi della polizia municipale di Stella-San Carlo Arena e San Lorenzo.
Patrocini all'evento da Comune, Regione, Camera di Commercio e Fondazione Fare Chiesa in Città.