Il CSI ha donato 250 sorrisi ad Operation Smile

03-03-2011

Un 2010 sbalorditivo per la campagna Csi pro Operation Smile. Reso noto il bilancio della campagna di solidarietà, che nell’anno 2010, ha raccolto complessivamente 250 sorrisi arancio blu.  
Il presidente nazionale del Csi
Massimo Achini è entusiasta di quanto fatto dall’Associazione. “Il primo anno di collaborazione con Operation Smile – ha detto - è stato un grande successo e questi 250 sorrisi raccolti sono frutto dell’impegno di tantissime persone, nelle società sportive, di arbitri nei comitati, che vorrei ringraziare per il loro grande cuore. La quota che abbiamo raggiunto è andata al di là delle nostre aspettative, ma non ci ha sorpreso, perché sappiamo che il Csi da sempre è un’associazione capace di mobilitarsi e di farsi trovare “in prima linea”, quando si parla di solidarietà”.
Anche
Alessandra Corrias, Direttore Generale Fondazione Operation  Smile Italia Onlus, è raggiante. “L’impegno e la generosità del Csi, della Presidenza Nazionale e dei comitati territoriali – ha dichiarato - è stato importantissimo per noi. Ci ha permesso infatti di ridare a 250 bambini , in attesa di intervento, la possibilità di operarli, consentendo loro di sorridere nuovamente. Siamo altresì felici per il rinnovo di collaborazione anche per l’anno in corso. Onorati di avere come partner il Csi e tutte le persone che vi collaborano”.
Il Centro Sportivo Italiano, proseguirà anche nel 2011 a raccogliere sorrisi nell’ambito della campagna “
Cambiamo la vita, un sorriso alla volta”. Iniziative come il Day Arbitro, le finali dei Gran Premi e dei campionati nazionali, e numerose altre manifestazioni, che verranno promosse su tutto il territorio italiano, andranno ancora una volta a regalare sorrisi a tanti bambini con malformazioni facciali evidenti, bisognosi di intervento.